Ottantamila giovani per il viaggio del papa a Milano

La rockstar Francesco ha infiammato San Siro

Dalle periferie della città di Milano allo stadio di San Siro come una rockstar. Un milione di persone, forse di più, ha seguito ieri, sabato il viaggio di Papa Francesco nella metropoli lombarda. La giornata ...
Immagini articolo
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
LA SOLIDARIETÀ


La generosità dei ticinesi
per i pastori delle steppe
L'INCHIESTA


Interrogativi sulle eredità
degli anziani maltrattati
L'INCHIESTA


Meno sesso
a pagamento


POPULISMO
VS POPULISMO
È finito lo scontro
fra destra e sinistra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il mercato milionario
che finanzia la Jihād
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Dopo la presa di Mosul
tornerà la guerriglia
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Ecco il nuovo volto
del terrorismo global
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il nuovo mondo
secondo Trump
Sandro Cattacin
Sandro Cattacin
Gli attributi razzisti
della cronaca nera
Ritanna Armeni
Ritanna Armeni
A Renzi non si perdona
la "rottamazione"
Paolo Bernasconi
Paolo Bernasconi
Non si sfugge
alle nuove regole
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Libere di essere
mamme e lavoratrici
Alessandra Comazzi
Alessandra Comazzi
I manicaretti in tv
rischiano il flop
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il pane come simbolo
della condizione umana
Marino Niola
Marino Niola
Lo straniero riassume
tutte le nostre paure
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Soltanto la prevenzione
potrà metterci al sicuro
Filippo Facci
Filippo Facci
È un voto politico
che paralizza il Paese
Roberto Alajmo
Roberto Alajmo
La Grande Migrazione
non si fermerà da sola
Roberto Nepoti
Roberto Nepoti
Per un Festival à la page
un'inedita sezione 2.0
Antonio Sciortino
Antonio Sciortino
Le Famiglie vere
eroine nella crisi
Roberto Vacca
Roberto Vacca
La caduta libera
del mito della sicurezza
Andrea Vitali
Andrea Vitali
Zimmer frei

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
29.03.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 10 aprile prossimo
29.03.2017
Pubblicato il rendiconto 2016 del Consiglio della magistratura
28.03.2017
Sono aperte le iscrizioni ai corsi propedeutici di matematica, di lingua tedesca e di lingua inglese per l'ammissione ai Corsi per professionisti qualificati (MP2) di maturità professionale 2018/19
28.03.2017
Pubblicato il rendiconto 2016 del Consiglio di Stato
24.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre 2016
24.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, marzo 2017
22.03.2017
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da mercoledì 22 marzo 2017 alle ore 11.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
22.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, febbraio 2017
17.03.2017
Concorso per la nomina di direttori/direttrici e vicedirettori/vicedirettrici delle scuole medie
14.03.2017
Servizio circondariale dello
stato civile di Bellinzona: nuovi orari
A partire dal 3 aprile 2017 entreranno in vigore i nuovi orari di apertura dello sportello.
DOMANDE E RISPOSTE

Leggi »

Dopo sessant'anni dai Patti la firma dei vetisette

L'Unione Europea
è ripartita da Roma

Ventotene è lontana. Da Roma serve un’ora d’auto sino a Formia, e da qui quasi tre ore di traghetto. Eppure proprio all’isoletta dell’arcipelago delle Pontine, lì dove durante l’esilio gli antifascisti Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi pensarono per la prima volta a una Europa unita, ...
Le tappe dell'Ue dagli Stati costituenti ai pericoli di Brexit

Ora ha 60 anni
e non li dimostra

 

Il Vecchio Continente pare sull'orlo del precipzio

Le incognite
dell'Europa

Il voto olandese, se non ha acuito la disaffezione per l’Unione, certo non ha alimentato i sentimenti europeisti; sentimenti che potrebbero essere ulteriormente scossi in maggio, al secondo turno delle presidenziali in Francia, dove non è facilmente replicabile quel tacito accordo tra elettori di tutti ...
La Cina chiede negoziati a sei sulla Corea del Nord

Tensioni pericolose
tra Pechino e gli Usa

Il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha esortato gli Stati Uniti alla ripresa dei negoziati "a sei" con la Corea del Nord, sottolineando che il nocciolo del problema è il contrasto tra Washington e Pyongyang. Il ministro ne ha parlato ieri, sabato, in una ...
A Parigi ucciso pregiudicato che ha attaccato la polizia

Spari, fuga e morte,
è terrore in Francia

Si chiamava Zied B., era di nazionalità francese, musulmano, aveva 38 anni. Sembra fosse sotto osservazione dei Servizi di antiterrorismo perché sospettato di essersi radicalizzato in carcere. Oltre ai precedenti giudiziari per traffico di stupefacenti, aveva 44 segnalazioni al casellario giudiziale. Inoltre era in libertà ...






Accelera la corsa per l'acquisto di strumenti bellici

Il mondo rincorre
gli armamenti

Un mercato da 100 miliardi di dollari: è quello delle armi, settore che l’unica crisi che conosce è quella che infiamma questa o quella regione del mondo. Gli ultimi rapporti segnalano un aumento dell’8,4% degli acquisti bellici negli ultimi cinque anni. Non andava così dall’epoca ...
Il presidente Usa lancia l'accusa al suo predecessore

Trump accusa Obama
di averlo intercettato

"Obama mise sotto controllo i miei telefoni: questo è un nuovo Watergate". Ieri, sabato, senza fornire alcun dettaglio sulla sua denuncia pubblica, il presidente Usa Donald Trump ha accusato il suo predecessore di averlo spiato prima della sua elezione. "Ho appena scoperto che Obama aveva ...
I britannici spaesati davanti alle complessità della Brexit
Immagini articolo

Niente Europa,
siamo inglesi

Theresa May è al giro di boa sulla Brexit. La proposta di legge per attivare l’articolo 50 è nella fase finale del dibattito nel Parlamento di Westminster, coi Lord che vogliono introdurre fin da subito garanzie sugli immigrati Ue che vivono nel Regno Unito, e ...
La risposta cinese alla politica di riarmo di Donald Trump

Più spese militari,
la scelta di Pechino

A pochi giorni dall’annuncio della Casa Bianca di voler incrementare le spese militari, anche Pechino ieri, sabato, ha annunciato un aumento del 7% alla voce "armamenti" nel budget 2017. La conferma è arrivata direttamente da Fu Ying, portavoce del Congresso nazionale del popolo, che ha ...
Il drammatico bilancio degli ultimi giorni in Somalia

La carestia in 48 ore
provoca 110 morti

Per la prima volta il governo somalo fornisce una cifra delle vittime da quando, martedì, ha dichiarato lo stato di calamità nazionale nel Paese devastato da siccità e carestia. Ed è una cifra terribile quella che il primo ministro Ali Khaire ha annunciato ieri, sabato, ...
 
Nel Regno Unito l'opposizione laburista arranca

La resistenza di Corbyn
il leader sotto assedio

Resistere, resistere, resistere. Potrebbe essere questo il motto che Jeremy Corbyn si ripete ogni giorno per restare alla guida del Labour britannico. La sua è una impresa ardua, vista l’opposizione interna di molti deputati, sempre pronti a trasformarla in aperta rivolta, e le deludenti prospettive ...
In Francia naufraga l’alleanza con il Ps per le presidenziali
Immagini articolo

La "gauche" si presenta
ma in ordine sparso

Spaccata come una mela. La sinistra francese si appresta a correre in ordine sparso per le elezioni presidenziali del 23 aprile e del 7 maggio. Il tentativo di una grande unione fra i socialisti di Benoît Hamon e il candidato radicale del Parti de Gauche, ...
Lo scontro fra riformisti e radicali dilania i progressisti

La crisi della sinistra
da Londra a Parigi

Tre Paesi, tre sfide, tre sinistre diverse. In Germania, Francia e Gran Bretagna il fronte progressista fa i conti con le sue ambizioni, i suoi fantasmi ma anche con le sue miserie e quell’antico vizietto di rompere il giocattolo nei momenti cruciali. E così mentre ...
L'esortazione del pontefice ai sacerdoti riuniti in Vaticano

Il Papa invita a sostenere
i giovani che convivono

"Chi sceglie la convivenza al posto del matrimonio deve essere accolto e ascoltato. Soprattutto se si tratta di giovani". È l’esortazione che ieri, sabato, papa Francesco ha rivolto ai parroci che hanno preso parte al corso organizzato sul nuovo processo matrimoniale, promosso dal Tribunale della ...
 
La coalizione rosso-verde insidia la rielezione della Merkel
Immagini articolo

Schulz fa aumentare
la voglia di cambiare

Una favola, impensabile sino a poche settimane fa". Così Hajo Schumacher, noto politologo berlinese, descrive la situazione da quando la Spd ha nominato Martin Schulz come rivale della Merkel alle elezioni del 24 settembre. "Ci parevano scontate, convinti che Merkel sia imbattibile", spiega Schumacher. Invece ...
Sei attacchi contemporanei di kamikaze jihadisti in Siria

Attentati suicidi a Homs
fanno strage di militari

Almeno 42 membri delle forze di sicurezza siriane sono stati uccisi ieri, sabato, da almeno sei attacchi kamikaze nella città di Homs, nella Siria centrale, concentrati sulla sede dell’intelligence siriana. Tra le vittime, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, ci sarebbe il colonnello Hassan ...
Le inutili barriere al mercato volute dai leader europei

Freni politici nell'Ue
al libero commercio

In Europa, contrariamente a quello che si pensa, non esiste ancora una corsa alle barriere commerciali e probabilmente non ci sarà nemmeno mai. Un po’ perché sarebbe antistorico, ma soprattutto perché le diverse economie sono molto intrecciate ed erigere barriere può essere molto complesso.Ci si ...
La protesta contro le politiche migratorie di Donald Trump

Un muro di messicani
al confine col Texas

A Ciudad Juarez, al confine con la texana El Paso, un "muro umano" s’è formato ieri, sabato, per protestare  contro le politiche migratorie della nuova presidenza americana. Anche a Tijuana,  vicino San Diego, in California, centinaia gli attivisti, soprattutto immigrati rimandati a casa forzatamente, che ...
 
Per la prima volta il pontefice va in copertina a Pechino

In Cina papa Francesco
finisce in prima pagina

Per la prima volta papa Francesco fa notizia in prima pagina sulla stampa cinese. Nell’edizione di ieri, sabato, il pontefice occupa una buona metà della prima pagina del "Global Times", testata nata da una costola del Quotidiano del Popolo, organo ufficiale del Partito comunista cinese, ...
La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »
Gruppo
Ringier




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Alluvione
in Perù
tre regioni
isolate

Francia
ucciso attentatore
all'aeroporto Parigi.
Era un francese

RINGIER

Dufourstrasse 23
8008 Zurigo
Svizzera

info@ringier.com
+41 (0)44 259 61 11

Abo-Service:
0848 880 850

www.ringier.ch