Altri articoli
di 0
LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


La contestata
legge di polizia
IL DOSSIER


Rimborsopoli
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER


La passerella
sul Verbano
IL DOSSIER


Microplastiche
piaga dei laghi
GRANDANGOLO

Se il parco verde
va a finire in fumo
L'INCHIESTA

Un tempo miniere d'oro
ora stabili abbandonati
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

I migranti di successo
incrociano i loro destini
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Quel Modi indiano
piace a Usa e Cina
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Scacco a Tripoli
in quattro mosse
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Dall'Iran sino a Kim
donald alza il tiro
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Londra celebra Quant
la "madre" della mini
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
13.06.2019
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, giugno 2019
12.06.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 24 giugno 2019.
12.06.2019
Pubblicato il rapporto annuale 2018 sul programma di monitoraggio ICP-Waters [www.ti.ch/aria]
11.06.2019
Qualità dell'aria in Ticino: rapporto 2018 [www.ti.ch/aria]
07.06.2019
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha rinnovato il suo portale tematico, modificando e aggiornando parte della documentazione [www.ti.ch/commesse]
05.06.2019
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2019
31.05.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, aprile 2019
23.05.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, aprile 2019
22.05.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 3 giugno prossimo
21.05.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, aprile 2019

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

AUTO di Stefano Pescia
Immagini articolo
Una grintosa coreana
firmata Hyundai Kona
Stefano Pescia


Il primo Suv compatto interamente elettrico realizzato da Hyundai su base della Kona, è caratterizzato da un design esterno simile alle versioni a motore tradizionale ma con la griglia chiusa.
Nella consolle centrale è posizionato l’originale cambio automatico a tasti per le principali funzioni. Questa versione elettrica è in grado di garantire lo stesso comodo spazio e un ampio e bagagliaio con una capacità da 332 litri fino a 1.114 litri. Nell’abitacolo di questa versione Vertex si apprezza il completo equipaggiamento. I sedili anteriori sono regolabili elettricamente in otto possibili combinazioni di movimenti, oltre ad avere la possibilità di ventilarli, riscaldarli a tre livelli. Pure riscaldabile è il volante.
Il sistema di infotainment della Kona Elettrica integra pure numerose applicazioni, tutte le funzioni di navigazione e telefoniche supportando sia Apple CarPlay, sia Android Auto. Il modello a zero emissioni di Hyundai è equipaggiato con i più recenti sistemi di sicurezza attiva. Grazie ai suoi 204 cavalli non faticherete a percorre almeno 300 km.
Da guidare la Kona è rilassante e divertente. Chi è al volante può contare anche sull’ampio quadro strumenti con schermo tattile da 8", che fornisce anche i dati principali sulle prestazioni di guida mentre lo schermo dell’Head-up display proietta le informazioni principali al livello dello sguardo del guidatore. In primo piano troviamo le vantaggiose prestazioni. Già nella funzione eco non faticherete a muovervi in modo dinamico nel traffico mentre in comfort e soprattutto sport, l’accelerazione della vettura assume un aspetto corsaiolo. Pure interessante e utile è il sistema di frenata rigenerativa con intensità regolabile tramite le palette al volante. È sufficiente premere la paletta sinistra, in tre modalità, per frenare e recuperare della preziosa energia. Nella Kona a zero emissioni avete tutto sotto controllo. Sullo schermo tattile e nella consolle centrale vengono riportati l’autonomia ancora disponibile sia in percentuale, sia in km. Oltre alle postazioni pubbliche per la ricarica rapida è possibile rifornire la batteria alla presa domestica che richiede naturalmente qualche ora di tempo supplementare.
16-06-2019 01:00

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

In Slovacchia
si insedia
la Presidente
europeista

Haiti in piazza
vuole
le dimissioni
del presidente