Le auto
Immagini articolo
Il Suv C della Tuscon
vanta un mix vincente
STEFANO PESCIA


Progettato e costruito in Europa, il nuovo Suv del segmento C di Hyundai è stato sottoposto a una rivisitazione approfondita del design, della connettività e della sicurezza. La nuova Tucson, in vendita da 30’900 franchi, dispone pure di tre nuove tonalità della carrozzeria, due diversi colori (beige e nero) per l’interno e funzioni di connettività esclusive, compresi i sistemi audio con Apple CarPlay e Android Auto.
Per la prima volta Hyundai propone una soluzione con motorizzazione mild hybrid in combinazione con il diesel da 2.0 litri. In fase di accelerazione supporta il motore, riducendo il consumo di carburante. Il sistema commuta automaticamente tra funzionamento meccanico del propulsore e recupero di energia.
Il motore più potente della gamma è il diesel da 2 litri, 185 cavalli, con cambio manuale a sei marce o cambio automatico a otto rapporti di nuovo sviluppo. La trazione è integrale Hyundai denominata Htrac, dotata del bloccaggio del differenziale. In alternativa, il motore diesel Smartstream da 1.6 litri di nuova concezione, 136 cavalli, cambio manuale a sei marce o a doppia frizione a sette rapporti, trazione anteriore o integrale Hyundai Htrac.
La scelta delle motorizzazioni propone anche l’1.6 litri Gdi benzina, 177 cavalli. L’intera gamma di motori del nuovo Tucson soddisfa la nuova norma anti-inquinamento Euro 6d Temp e offre un’efficienza di consumo migliorata.
Oltre al comfort dei sedili, la Tucson è dotata di un bagagliaio spazioso con un volume minimo di 513 litri (459 litri per la versione a 48 V). Il modello garantisce sistemi di sicurezza evoluti e di assistenza alla guida che ottemperano gli standard europei più elevati. Il pacchetto di sicurezza è infatti tra i migliori della categoria. Ecco perché. Include il sistema anticollisione frontale, l’assistenza al mantenimento di corsia e il sistema di rilevamento intelligente dei limiti di velocità. Non solo, a tutto ciò va aggiunta la nuova funzione che monitora il modo di guida del conducente, lo avverte se è stanco e gli suggerisce di prendersi una pausa.   s.p.
19.08.2018


LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


La contestata
legge di polizia
IL DOSSIER


Rimborsopoli
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER


La passerella
sul Verbano
IL DOSSIER


Microplastiche
piaga dei laghi
GRANDANGOLO

La privacy è morta
evviva la privacy
L'INCHIESTA

Gli affiti il business
delle Ferrovie federali
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

E il dentista incassa
i soldi dei contribuenti
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il gioco a scacchi
tra Trump e Kim
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Dalla Russia a Roma
le avventure degli 007
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il dopo Chavez
che avvelena Caracas
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
19.02.2019
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da martedì 19 febbraio 2019 alle ore 09.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
06.02.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 18 febbraio prossimo
01.02.2019
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da venerdì 1° febbraio 2019 alle ore 9:00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
30.01.2019
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre e anno 2018
29.01.2019
Concorso per funzioni di direzione e vicedirezione delle scuole medie superiori per il periodo 2019-2023
28.01.2019
I giovani e le aziende interessate a partecipare al programma di scambio Swiss Mobility sono invitati a porre candidatura entro il 15.3.2019
18.01.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, dicembre 2018
15.01.2019
Concorso per funzioni di direzione e vicedirezione delle scuole professionali secondarie e superiori per il periodo 2019-2023
09.01.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 21 gennaio prossimo
31.12.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da lunedì 31 dicembre 2018 alle ore 09.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Ultimo
assalto
all'Isis
in Siria

Francia:
gilet gialli,
atto
numero 14