Le auto
Immagini articolo
Restyling totale
per la Mazda 6
STEFANO PESCIA


L’aggiornamento della nuova generazione della Mazda6 berlina (da 43’500 franchi) e wagon (da 37’600) inizia dal design esterno, ora molto più elegante e raffinato. Anche l’abitacolo ha beneficiato di significative modifiche, fra cui sedili anteriori e posteriori completamente rinnovati, rivestimenti e dettagli di qualità superiore e la disponibilità, per i modelli dotati di sistema multimediale Mzd Connect, di Apple Car Play e Android Auto.
Uno schermo centrale da otto pollici fa la sua prima apparizione su una Mazda6. Un nuovo vano portaoggetti sotto il bracciolo centrale posteriore dispone di una coppia di porte Usb che consentono agli occupanti di ricaricare i dispositivi portatili. Gli allestimenti di vertice presentano un display Lcd Tft1 al centro della strumentazione di fronte al conducente. Gli interni totalmente in pelle introducono per la prima volta su una Mazda il sedile anteriore con sistema di ventilazione.
L’aggiunta di nuove tecnologie hanno permesso di aumentare anche le prestazioni di tutti i propulsori Skyactiv. Due sono i motori a benzina. Il due litri sviluppa 165 cavalli, il 2,5, 194 e dispone pure di un nuovo sistema di disattivazione dei cilindri, che riduce il consumo di carburante viaggiando a 80 chilometri.
Il diesel 2,2 litri ha una potenza che è aumentata da 175 a di 184 cavalli. Alla guida si apprezza la coppia ai bassi regimi più alta per una risposta all’acceleratore più rapida in partenza e quando si varia la pressione sul gas. Il comportamento su strada della Mazda6 è stato migliorato attraverso maggiore rigidità della scocca, interventi su sterzo e sospensioni, più efficienza aerodinamica e riduzione dei rumori, delle vibrazioni e della ruvidità di funzionamento.
Passo in avanti pure nel settore della sicurezzza con l’offerta di una gamma ancora più ampia di sistemi di assistenza alla guida con avanzate dotazioni,  come il regolatore di velocità radar (Mazda Radar Cruise Control) con funzione Stop&Go. Il monitoraggio a 360 gradi utilizza quattro telecamere per mostrare sul display centrale il perimetro attorno alla vettura, mentre la nuova tecnologia Active Driving Display proietta le informazioni veicolo direttamente sul parabrezza.
09.09.2018


LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

I matrimoni politici
impossibili (o quasi)
L'INCHIESTA

Il bluff della canapa light
in 5 minuti diventa droga
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Gli affari d'amore
non si fanno in banca
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Trump con i tassi bassi
sogna d'essere Reagan
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La guerra senza confini
dei "mercenari killer"
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
07.11.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 19 novembre prossimo
26.10.2018
Pubblicati i dati del censimento rifiuti 2017 [www.ti.ch/gestione-rifiuti, www.ti.ch/oasi]
26.10.2018
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da sabato 27 ottobre 2018 alle ore 8:00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
24.10.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 5 novembre 2018.
23.10.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto (RLCFo/RaLLI) in vigore in Ticino e Moesano dal 26 settembre e in Val Poschiavo dal 16 ottobre 2018, viene da oggi esteso anche alla Val Bregaglia
22.10.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, settembre 2018
16.10.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) in vigore in Ticino e Moesano dal 26 settembre 2018, viene da oggi esteso anche alla Val Poschiavo
11.10.2018
Pubblicati i dati di funzionamento degli impianti di depurazione in Ticino [www.ti.ch/oasi]
04.10.2018
Avvio della consultazione del Progetto di risanamento fonico delle strade cantonali e comunali del Luganese [www.ti.ch/rumore]
03.10.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 15 ottobre prossimo

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Atene: scontri
alle celebrazioni
per la Rivolta
del Politecnico

CIA:
il principe saudita
ha fatto uccidere
Khashogggi