function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

Come cambia una delle auto da sempre più amate
Immagini articolo
La nuova Golf Volkswagen,
l'evoluzione di una icona
STEFANO PESCIA


L’evoluzione di una vera icona si riflette nei geni da corsa del modello speciale Golf Gti Tcr, in vendita da 45’950 franchi. La versione da strada sviluppa una potenza di ben 290 cavalli che le permette di scattare da 0 a 100 km/h in soli 5,6 secondi e arriva a sfiorare i 250 km/h.
Di serie è dotata di un cambio a doppia frizione (Dsg) a 7 rapporti e di un equipaggiamento davvero esclusivi. Rispetto alla Golf Gti Performance da 245 cavalli, già dotata di sistema Front Assist, display Active Info e fari a Led, la Gti Tcr risulta ancora più raffinata.
Di serie, le pinze dei freni di colore rosso con scritta Gti su quelle anteriori, i sedili sportivi anteriori e il look tutto nuovo, le cinture di sicurezza con dettagli rossi e lo speciale volante sportivo, realizzato in una pelle simile a quella della versione da corsa con particolari dettagli traforati. Inoltre è impreziosito da una striscia rossa.
Un peperino che si distingue per le dotazioni di serie come i cerchi in lega da 18 pollici "Belvedere", le calotte nere degli specchietti retrovisori esterni, gli allargamenti delle soglie, lo splitter anteriore, lo spoiler al tetto e il diffusore posteriore. Il modello si può poi personalizzare con vari equipaggiamenti speciali come la pellicola con motivo a nido d’ape sulle fiancate, le calotte in carbonio per gli specchietti retrovisori, la verniciatura nera del tetto e due "pacchetti ruote" a scelta. Oltre ad una velocità più "spinta", comprendono cerchi da 19 pollici "Reifnitz", una carrozzeria ribassata di 20 millimetri e la regolazione Dcc dell’assetto. Il secondo, pensato appositamente per i circuiti, ha invece un prezzo di 3’550 franchi e include cerchi "Pretoria" con pneumatici semi-slick.
06.06.2020


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La sovranità perduta
blocca il dialogo con l'Ue
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
I patti dell'intelligence
con i trafficanti di droga
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Confinamento più efficace
dei negoziati dell'Onu
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Belgio: dorme
nel suo bar
per protesta
contro le chiusure

La CDU
sceglie l’erede
di Angela
Merkel

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00