Sesso e amore
Immagini articolo
Giovane e inesperto
temo d'essere brusco
LINDA ROSSI


La lettera

Ho ventidue anni e credo di aver finalmente incontrato una ragazza con cui mi piace stare e parlare. Mi sto innamorando. In casa mia di sesso e d’amore non si discuteva. Con questa ragazza sarebbe la prima volta. Non vorrei essere troppo brusco, ma come fare per non sembrare neanche troppo impacciato?

La risposta

È bello e prezioso quello che le sta accadendo! Capisco quindi che non voglia rovinare questo momento magico arrivato finalmente nella sua vita. Non è così importante se in casa non si parlava di sesso e di sentimenti. Eventualmente questa lacuna familiare può avere un po’ ritardato il suo risveglio all’amore e alla sessualità, che però ora desidera condividere con questa ragazza. Teme questo primo incontro, per paura di non saperci fare e magari di rovinare tutto l’incanto.
Ma non si preoccupi: la ragazza la saprà aiutare, mettendola a suo agio con gesti e richieste che le indicheranno la strada da seguire per affrontare la famosa prima volta. Si dia il tempo di arrivare progressivamente al rapporto sessuale completo, imparando a conoscere il corpo della sua ragazza. Si ricordi che in un primo tempo, la donna necessita innanzitutto di essere toccata nella zona extra-genitale. Scopra il suo corpo con tutti i sensi, occhi, tatto, olfatto e udito, ascolti le reazioni che provoca nella sua partner. Le permetteranno di capire se sta toccando una zona erogena particolarmente sensibile, di registrare quale tipo di tocco provoca una sensazione semplicemente gradevole e quale, invece, una sensazione sia gradevole che eccitante. Poco a poco riuscirà a costituire la "geografia" delle zone erogene della sua donna. Una scoperta fondamentale che la farà diventare un bravo amante e conquistare così il cuore della sua compagna, che si sentirà apprezzata nel suo corpo e nelle sue manifestazioni di piacere.
Quando il suo corpo esprimerà il forte desiderio di passare alla penetrazione, la risposta che le arriverà le farà capire se è il momento giusto anche per la sua partner. E stia tranquillo, un uomo curioso, attento e amorevole non potrà mai sembrare brusco o impacciato. Quindi si goda la fase di scoperta della sua donna: procedendo con questo atteggiamento non potrà che sembrare spontaneo, perché lo è.
02.04.2017


IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Ecco le cinque ricette
per salvare l'aeroporto
L'INCHIESTA

Quei crimini di guerra
"congelati" da Berna
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Salvacondotto Ue
per La Valletta
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Millennial al potere
ma non "correct"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nella base americana
"Pronti, qui in Corea"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Propaganda e verità
sono sempre in guerra
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Quelle vie d'uscita
per Gerusalemme
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La pizza nasce local
ma è diventata global
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
13.12.2017
Aggiornati i dati su consumo e produzione di energia in Ticino consultabili nel portale dell'Osservatorio ambientale della Svizzera Italiana [www.ti.ch/oasi]
13.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, ottobre e terzo trimestre 2017
12.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel terzo trimestre 2017
11.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre e terzo trimestre 2017
07.12.2017
Pubblicati orari e tariffe dei trasporti pubblici, validi dal 10 dicembre 2017 [www.ti.ch/trasporti]
04.12.2017
Militare: Visite di reclutamento 2018
04.12.2017
Caccia tardo autunnale: evoluzione delle catture al 04.12.2017 [www.ti.ch/caccia]
01.12.2017
Pubblicato il Rapporto al Gran Consiglio sull'aggiornamento delle Linee direttive 2015-2019
30.11.2017
Consegna degli attestati 2017 alle nuove Guardie della natura [www.ti.ch/natura]
29.11.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria dell'11 dicembre prossimo

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Al-Abadi
dichiara la fine
della guerra
all'Isis in Iraq

I 300 giorni
di carcere
del giornalista
Deniz Yucel