Ristoranti, mense, asili, scuole con piatti equilibrati
Menu sani firmati
Fourchette verte
PATRIZIA GUENZI


Tutti siamo coscienti dell’importanza di un’alimentazione varia sana ed equilibrata. In teoria. In pratica le cose cambiano molto. Spesso si finisce per pasticciare qualche cosa di corsa, magari in piedi, senza minimamente tenere conto della "famosa" piramide alimentare. E allora, per capire cosa mettere nel piatto tutti i giorni per assicurarsi il giusto apporto nutrizionale, vale la pena ribadire alcuni, semplici, concetti.
Per un’alimentazione variata, equilibrata e saporita la piramide alimentare è fondamentale. Lo spiega molto bene la Società svizzera di nutrizione: in basso ci sono gli alimenti da prediligere, in cima quelli da consumare con moderazione. Fondamentale rispettare un rapporto adeguato tra i diversi acidi grassi, in particolare gli Omega3. Si consigliano oli ricchi in Omega 3, che si trovano nel pesce, soprattutto quello azzurro, nelle verdure a foglia larga, nelle noci e nelle mandorle. Altri acidi grassi polinsaturi sono gli Omega6: negli oli di semi di girasole, mais, arachidi, soia, vinaccioli, verdure a foglie verdi e legumi.
Un altro modo per documentarsi e scegliere il ristorante giusto è affidarsi al marchio di qualità Fourchette verte (Fv), i cui obiettivi si inseriscono nella strategia Salute per tutti dell’Organizzazione mondiale della sanità. In questo modo si ha la sicurezza di ordinare piatti del giorno variati ed equilibrati senza rinunciare ai piaceri della tavola, perché rispettano i principi nutrizionali che garantiscono un corretto equilibrio alimentare. Una scelta che contribuisce alla prevenzione di alcune malattie, soprattutto i disturbi cardiovascolari, alcuni tipi di tumore e le patologie legate all’obesità. In Ticino numerosi asili nido, scuole dell’infanzia e scuole esibiscono da tempo il marchio Fv.

p.g.
05.11.2017


LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


La contestata
legge di polizia
IL DOSSIER


Rimborsopoli
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER


La passerella
sul Verbano
IL DOSSIER


Microplastiche
piaga dei laghi
GRANDANGOLO

Una cultura politica
di vuote banalità
L'INCHIESTA

Non solo Medtech
nel polo di ricerca
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Lo stile smarrito
dai perdenti di successo
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Senza il riciclaggio
non si salva il clima
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Scacco a Tripoli
in quattro mosse
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La guerra degli 007
all'ombra dell'Europa
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
L'Ue messa a dura prova
dall'avanzata sovranista
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Londra celebra Quant
la "madre" della mini
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
19.04.2019
La Segreteria del Gran Consiglio ha provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta costitutiva del 2 maggio prossimo
15.04.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, marzo 2019
12.04.2019
Pubblicato il Rendiconto 2018 del Consiglio di Stato
12.04.2019
Pubblicato il rendiconto 2018 del Consiglio della magistratura
08.04.2019
Online la Città dei mestieri della Svizzera Italiana, con informazioni e aggiornamenti sui lavori in corso verso l'apertura
03.04.2019
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da mercoledì 3 aprile 2019 alle ore 10:00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
01.04.2019
Tiro obbligatorio 2019
21.03.2019
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da giovedì 21 marzo 2019 alle ore 12.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
15.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, marzo 2019
15.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, gennaio 2019

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Sudan,
si dimette
anche il leader
del golpe

Gilet gialli
a prova
di legge
anti-casseur