Cavadini, logopedista, sull'uso degli apparecchi digitali
"Attenzione agli effetti
del cellulare sui bimbi"
ANDREA BERTAGNI


I bambini piccoli che trascorrono più di mezz’ora al giorno guardando gli schermi dei telefonini cellulari, dei tablet o della tv spesso hanno ripercussioni negative sullo sviluppo generale". Verena Cavadini, responsabile cantonale per la logopedia, è confrontata tutti i giorni con persone che hanno problemi e disturbi del linguaggio. La logopedia serve proprio a migliorare o a ripristinare la capacità di comunicare. Una capacità magari persa durante l’infanzia a causa di troppi videogiochi e cartoni animati. Un fenomeno non nuovo. Che negli ultimi anni ha puntato il dito contro i telefoni cellulari di ultima generazione. Sempre più utililzzati anche dai bimbi (vedi articolo principale). "Un uso eccessivo di questi strumenti, soprattutto in tenera età - continua Cavadini - può sviluppare un ritardo nel linguaggio e nell’interazione sociale".
Tutto questo, quando il rischio-dipendenza è dietro l’angolo. Anche perché non solo il pericolo è che i piccoli "nativi digitali" passino quasi tutto il loro tempo libero piegati sugli smartphone o seduti davanti alla tv, ma che quel tempo diventi il momento preferito della giornata. E non ne possano più fare a meno. Niente di peggio in una fase della crescita dove è invece fondamentale imparare a stabilire interazioni e relazioni sociali. Prevenire è però possibile. Così come informare. "Pediatri, maestre di scuola dell’infanzia, educatori e psicologi sono sempre più attenti a individuare eventuali comportamenti a rischio - precisa Cavadini - la ‘rete’ di protezione insomma c’è e funziona".
All’origine di tutto ciò, ovviamente, genitori poco attenti. A loro volta sempre con le dita sui tasti. Ai quali, invece, spetterebbe il compito di un’educazione corretta e sana. Che non può essere demandata ai telefonini.
an.b.
09.02.2020


ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
18.03.2020
Pubblicazione straordinaria: Decreto esecutivo concernente l’annullamento e il rinvio delle elezioni comunali per il periodo 2020-2024 del 18 marzo 2020
18.03.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, marzo 2020
13.03.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, febbraio 2020
11.03.2020
Notiziario statistico Ustat: Risultati provvisori della statistica delle transazioni immobiliari, Ticino, quarto trimestre e anno 2019
28.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, gennaio 2020
26.02.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 9 marzo 2020
19.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, gennaio 2020
14.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, gennaio 2020
11.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, gennaio 2020
10.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre e anno 2019
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
L'economia malata
cambierà la società
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Il terrorismo resterà
ancora un pericolo
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi



IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Coronavirus,
negli Stati uniti
1500 decessi
in appena 24 ore

Francia:
accoltella persone
nel centro
di Romans-sur-Isère

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00