function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Il presidente di Ticino turismo e l'apertura del Ceneri
"Con la nuova galleria
opportunità per gli ospiti"
ANDREA BERTAGNI


"Il Ticino è fatto anche di valli e la mobilità interna non è ancora risolta. Il tunnel del Ceneri è però un passo avanti importante". Aldo Rampazzi, presidente dell’Ente turistico cantonale, si ricorda bene quel 5 settembre 1980, quando è stata inaugurata la galleria autostradale del San Gottardo. Perché 40 anni fa "il Ticino si è avvicinato alla Svizzera e per il turismo la viabilità è fondamentale". Ecco perché l’inaugurazione del traforo ferroviario scavato da AlpTransit il prossimo 4 settembre ha quasi la stessa importanza. "Il Ticino è una città diffusa, se si migliorano i collegamenti tra i centri, si potranno migliorare anche gli altri".
Non si scappa, insomma. Anche il turismo ha bisogno delle opere infrastrutturali. Di più. Senza un sistema di trasporti efficiente non è possibile crescere e tenere il passo con la concorrenza delle altre destinazioni. Rampazzi pensa soprattutto alla carta Ticino Ticket. Che permette ai turisti che soggiornano nel cantone di muoversi liberamente con i mezzi pubblici, beneficiando nel contempo di agevolazioni per gli impianti di risalita, la navigazione e le principali attrattive turistiche di tutto il Ticino. "Grazie alla nuova galleria ferroviaria potranno davvero approfittare dell’offerta completa del territorio". Anche se la carta "sta già avendo un buon successo".
an.b.
29.08.2020


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
19.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, ottobre 2020
13.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre 2020
11.11.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 23 novembre 2020
10.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, ottobre 2020
10.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, ottobre 2020
06.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre 2020
05.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, ottobre 2020
30.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2020
28.10.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 9 novembre prossimo
13.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, settembre 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il trionfo di Biden
in un Paese dilaniato
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Se il terrore non politico
incide sulle nostre vite
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Confinamento più efficace
dei negoziati dell'Onu
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

I quartieri poveri
di Madrid
non hanno
più luce

Poliziotti violenti
in Francia,
spaccata anche
la maggioranza

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00