In Slovenia la spunta la transalpina Tessa Worley
Podio per Lara Gut
nel gigante di Maribor
OMAR RAVANI


A Maribor, Lara Gut torna sul podio in gigante. Nella prova, che segnava anche l’addio di Tina Maze alle competizioni di Coppa del Mondo, la ticinese ha conquistato, ieri, sabato, il terzo gradino del podio. A vincere è stata la leader della specialità, la francese Tessa Worley che ha preceduto l’italiana Sofia Goggia. "Sono contenta di essere sul podio e di essere vicina alle migliori - ha commentato la Gut -, nonostante non abbia fatto due manche pulitissime. Il punto positivo è che ho di nuovo ricominciato a trovare le mie linee, sono tornata ad essere precisa sui paletti e ho smesso di girare attorno alle porte. Facendo quasi tutte le discipline, sull’arco della stagione è difficile tenere sempre il ritmo giusto. Non è evidente allenare per due settimane la discesa per poi ritornare sugli sci da gigante".
È un ottimo affare quello fatto segnare dalla sciatrice di Comano che, approfittando anche del quarto posto ottenuto da Mikaela Shiffrin, ha rosicchiato qualche punto nella generale di Coppa del Mondo, sempre comandata dalla statunitense. Buona la prova d’insieme per la squadra rossocrociata, che è riuscita a piazzare ben cinque sciatrici nelle prime trenta della classifica finale.
Il difficile gigante di Adelboden è stato invece un calvario per gli sciatori elvetici, visto che il solo Manuel Pleisch è riuscito concludere la prova, terminando in ventitreesima posizione. La gara è stata per contro entusiasmante e ricca di suspense. Sulla pista dell’Oberland bernese il francese Alexis Pinturault è riuscito ad avere la meglio per soli quattro centesimi sul leader della generale, l’austriaco Marcel Hirscher che, con il secondo posto ottenuto, ha colto il centesimo podio in una gara di Coppa del Mondo.  Sul terzo gradino del podio è salito il norvegese Henrik Kristoffersen.
08.01.2017


IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Lampi di guerra
e fulmini su Trump
L'INCHIESTA

Viviamo circondati
da 8mila videocamere
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Dalle buche di Roma
a quelle di Bellinzona
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Ecco come l'Occidente
scoprì la globalizzazione
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Alienati per il lavoro?
La cucina è l'antidoto
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
18.04.2018
Pubblicato il nuovo sito tematico "Mobilità ciclabile" della Sezione della mobilità [www.ti.ch/bici]
17.04.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, marzo 2018
10.04.2018
Pubblicato il rendiconto 2017 del Consiglio della magistratura
05.04.2018
Tiro obbligatorio 2018
28.03.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 9 aprile prossimo
22.03.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, marzo 2018
21.03.2018
L'Ufficio dei beni culturali (UBC) ospite della trasmissione RSI "Finestra popolare" per una serie di incontri dedicati al patrimonio culturale del Cantone Ticino.
21.03.2018
Aperte le iscrizioni all'evento "Un’altra opportunità è d’obbligo - La nuova procedura di annuncio dei posti vacanti" promosso dal Servizio aziende URC della Divisione dell’economia del DFE.
16.03.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, febbraio 2018
12.03.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere Ticino, gennaio 2018 e quarto trimestre 2017

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Siria:
ispettori Opac
entrano
a Douma

Nicaragua:
almeno 10 morti
per le proteste
sulle pensioni